Mercato delle tecnologie vocali e impatto del COVID-19

Si prevede che il mercato dei sistemi di riconoscimento vocale e delle tecnologie vocali in generale salirà dai 6,9 miliardi di USD del 2018 ai 28,3 miliardi di USD entro il 2026, con un tasso annuo di crescita del 19,8% durante il periodo previsto.

Anche per il mercato europeo si prevede una crescita sensibile: nel 2018 il mercato delle tecnologie vocali ha prodotto 1,7 miliardi di USD e si pensa che possa sensibilmente crescere nel corso del periodo considerato.

Uno dei fattori determinanti della crescita delle tecnologie vocali è sicuramente la facilità d’uso delle interfacce di tipo vocale, ma il post-Covid ha anche rafforzato l’idea che un’interfaccia senza contatti con touch screen e pulsanti è anche utile per prevenire i contagi.

Quindi l’aumento dell’uso della voce nei sistemi tecnologici di diversi settori come la sanità, il settore bancario e altri, sta promuovendo la crescita del mercato globale delle tecnologie vocali.

Secondo lo studio dell’influente magazine economico Fortune, il segmento del settore basato su cloud dominerà il mercato in futuro, perché viene considerato uno strumento avanzato per il business.

Il servizio sul cloud offre la possibilità di fornire molteplici funzioni, come la tecnologia multilingue per la segmentazione audio, il riconoscimento vocale, i servizi forniti sugli smart speaker, la commutazione di dati audio grezzi e dati audiovisivi nel formato desiderato, insieme all’identificazione della lingua e altro.

#Voicebot #MulticanalitàVocale