Dotvocal firma un protocollo d’intesa per creare un hub per l’innovazione digitale a Pietrelcina

È con grande piacere che comunichiamo di aver firmato un protocollo d’intesa con il comune di Pietrelcina per la realizzazione di un polo tecnologico, aperto a esperti del settore, Università e start up.
Nostri compagni di percorso in questa nuova e stimolante avventura saranno il Gruppo Fos, guidato da Enrico Botte, apripista per il progetto, azienda che si occupa di sviluppo digitale a 360 gradi e Happily, importantissima realtà che si occupa di gestione del welfare aziendale, partner di vecchio corso di Dotvocal.
Come dichiarato dal Consiglio Comunale di Pietrelcina e dal sindaco Mimmo Masone, con l’accordo si punta ad “avviare un rapporto di collaborazione tecnico-scientifico al fine di valorizzare, integrare e ampliare le conoscenze e le competenze informatiche e tecnologiche degli attori, pubblici e privati, del territorio di riferimento”, e ancora “contribuire alla nascita e alla crescita di nuovi progetti imprenditoriali”.
Dotvocal Innovation e Happily si sono agganciate al progetto fatto partire da FOS, perché hanno deciso di partecipare agli investimenti strategici previsti in Campania, al fine di favorire la trasformazione digitale.