Ospitalità e Ristorazione Veloce (QSR): le ragioni per cui una strategia #IA_Vocale non può più aspettare – Ep. 1

Da una recente ricerca sul comportamento e le aspettative dei consumatori nel settore della Ospitalità e della Ristorazione Veloce* è emersa una forte attenzione alla “Health & Security” come fattore determinante per la Customer Experience.

  1. Il 30% dei consumatori ha cominciato ad acquistare da nuovi Brands negli ultimi 18 mesi in virtù delle misure di “Health & Safety” che questi adottavano
  2. Il 22% ha smesso di servirsi dai propri Brands abituali in quanto ritenevano insufficienti le misure “Health & Safety” adottate
  3. Il 47% ha espresso fiducia ai Brands che hanno cura della salute dei propri dipendenti
  4. Il 65% ha dichiarato di aver cambiato Brand perché non sono state rispettate le aspettative promesse
  5. Il 69% ha chiuso completamente la relazione con un Brand a causa di un pessimo Customer Service
  6. Il 78% consulta le recensioni cliente prima di comprare da un nuovo Brand
  7. Il 66% ha affermato di prendere maggiormente in considerazione l’acquisto da un nuovo Brand se consigliato da almeno da un amico un familiare o un collega

 

L’adozione di una strategia di #IA_Vocale può creare una profonda connessione tra il cliente e le sue aspettative realizzandole nel modo voluto e supportare gli imprenditori a migliorare l’efficienza dei servizi e dei guadagni

Prossimo episodio giovedì 24 marzo 2022

Argomenti e citazioni riportate nel post sono tratte dall’articolo “7 Stats that Prove Your Hospitality & QSR Voice AI Strategies Can’t Wait” di Kristen Stephens – soundhound.com

* Hospitality Tech surveyConsumers in the Hospitality e Quick Service Restaurants markets